La storica penisola dell'Attica

La Grecia è un paese bellissimo e molto popolare per i vacanzieri. La penisola dell'Attica merita una visita non solo per la capitale Atene, ma anche per altre città più piccole che ti incanteranno così come la natura greca, il mare e le spiagge.

Storia dell'Attica

Penisola dell'Attica

L'Attica si trova nella parte meridionale della Grecia e l'area della penisola, che è circondata dal Mar Egeo è di 3.808 km2. Questa zona è ricercata non solo per le sue spiagge sabbiose e il mare limpido, ma soprattutto per la sua ricca storia. La grande attrazione è, ovviamente la capitale della Grecia - Atene.

Certo, l'attico offre ai turisti molto di più e soprattutto è un luogo dove rilassarsi una vacanza indimenticabile. Poiché è una popolare destinazione turistica, i migliori hotel e resort, ristoranti con specialità locali, caffè, discoteche, negozi più grandi e piccoli e, naturalmente, molte attrazioni acquatiche e sport per bambini e adulti ti aspettano qui.

Vacanze in Attica

Storia

L'Attica ha una storia lunga e ricca, con i primi greci che si stabilirono qui furono gli Achei 3-4 mila anni prima di Cristo. Successivamente apparve una tribù di Ioni che si unì agli Achei. La penisola ha anche assistito a diverse importanti battaglie delle guerre greco-persiane, come la battaglia della maratona o la battaglia di Salamina. Per un certo periodo nel IV secolo, l'Attica fu anche governata dal re Filippo di Macedonia e dal suo ormai famoso figlio Alessandro Magno. Fu anche un importante luogo culturale per i romani e Cesare, che progettarono di tagliare il Canale di Corinto, ma purtroppo arrivò la sua morte inaspettata. La Grecia ha vissuto periodi belli e non belli durante la sua storia, dopo tutti gli eventi e le personalità importanti, ci sono ancora monumenti che possiamo ammirare oggi.

Vacanza in Attica

Monumenti

La soffitta è davvero ricca di monumenti interessanti e quindi citeremo i più importanti e frequentati. Prima di tutto è assolutamente necessario visitare Atene, che è tuttavia la culla della democrazia, ed è quasi impossibile evitare monumenti e luoghi importanti. Nessun turista dovrebbe spostarsi Partenone, che era dedicata alla dea Atene. È stato fatiscente dal 447 a.C. quando fu costruito sull'Acropoli, ma le sue rovine ci sono ancora oggi e vale la pena vederle. Tuttavia, l'Acropoli ha diversi monumenti eccezionali. Si possono anche ammirare le rovine del tempio dedicato a Zeus, l'Arco di Adriano, che costituiva il confine tra la parte romana di Atene e l'antica Atene, ma anche l'antico stadio, oggi leggermente migliorato. L'Acropoli è un luogo ideale per chi vuole rilassarsi dai rumori della città e godersi le splendide viste sul mare e sul porto.

Attica - Atene

Piccola ma non meno famosa è la città di Marathon, che conta circa 9.000 abitanti. È diventato famoso Battaglia della maratona in cui i greci, resp. Gli Ateniesi sconfissero i Persiani e il re Dareios. In onore di Feidippides, che ha corso per annunciare questa buona notizia ad Atene e Sparta, oggi si corre una maratona.

Spiagge e mare

Ci sono molte spiagge piacevoli in Attica e la maggior parte di esse sono sabbiose. Certo, ci sono spiagge famose con molte attrazioni, spesso affollate durante la stagione, ma anche luoghi più tranquilli per nuotare. Acqua cristallina si può trovare, ad esempio, sulla spiaggia più piccola di Agios, vicino al villaggio di Agia Pelaga nella parte nord-orientale dell'Attica è la spiaggia più piccola e tranquilla di Kakia Laggada. Le spiagge di Lagonissi o Asteria offrono più traffico e servizi per i vacanzieri.

A circa 10 km da Atene si trova la spiaggia Votsalakia, che è una delle più frequentate della zona e quindi una delle più frequentate durante la stagione estiva. La spiaggia ha una costa rocciosa, acqua limpida e ci sono diversi negozi e attività commerciali accanto ad essa. Un posto interessante è sicuramente il Lago Vouliagmeni. Non è una spiaggia in riva al mare, ma un lago la cui acqua ha effetti curativi. Ma qui troverai anche le classiche attrezzature da spiaggia come snack, ombrelloni e lettini. Il lago profondo 12 m con l'acqua di una sorgente sotterranea si trova a circa 22 km da Atene.

Tempo in Attica

Il clima più caldo e stabile in Attica è, ovviamente, durante le vacanze estive, cioè a luglio e agosto. La temperatura dell'aria arriva fino a 34-35 ° C, il mare ha 25 ° C molto piacevoli. Ma se vuoi evitare le spiagge affollate e le folle di turisti intorno ai luoghi d'interesse, visita l'Attica a maggio o giugno. In questo periodo le temperature dell'aria sono già al livello di 25-30 ° C e si può fare il bagno nel mare, la cui temperatura è di circa 20-21 ° C, il che non dovrebbe essere un problema.

Vacanza

Si può trascorrere qui una vacanza soleggiata e calda anche nel mese di settembre, quando le temperature sono molto vicine a quella di agosto. Se sei più interessato ai monumenti, alla bellezza dei dintorni e non soffri troppo per prendere il sole e nuotare, qui ti aspetta un bel tempo con temperature piacevoli prima della stagione in aprile e maggio, e dopo la stagione in ottobre. Per chi vuole rilassarsi su una spiaggia sabbiosa, ma anche godersi la vita notturna ed essere elettrizzato dai luoghi storici e affascinanti, la penisola dell'Attica è la scelta ideale.

 

Vacanze in Attica